Glossario solare per proprietari d'impianto | SolarEdge
Close mobile menu

Glossary

Glossary
Glossary

Il nostro glossario dell'energia solare offre una raccolta di termini e frasi chiave, spiegati in modo semplice e conciso.

 

A      B      C      D      E      H      I      K      L      M      N      O      P      R      S      T      W

A B C D
E H I K
L M N O
P R S T
W      

A

Accumulo di energia

L'accumulo di energia prodotta per farne uso in un momento successivo. I nuclei familiari possono utilizzare le batterie per accumulare l'energia solare generata dall'impianto durante il giorno per usarla di sera. Grazie all'accumulo di energia in batteria, gli utenti possono aumentare l'indipendenza energetica, l'autoconsumo e il ROI del loro sistema di energia solare.
 

Accoppiamento batteria

Si riferisce al modo in cui gli inverter sono accoppiati a una batteria. L'accoppiamento in CA converte l'energia solare in CA prima di riconvertirla in CC per l’accumulo in batteria, il che comporta la perdita di energia e l'inverter che agisce come collo di bottiglia di energia. Con l'accoppiamento in corrente continua, l'inverter dirige l'energia direttamente dai collettori solari alle batterie senza convertirla. L'accoppiamento in CC presenta molteplici vantaggi, come meno conversioni, maggiore efficienza e supporto del sovradimensionamento fotovoltaico.
   

Alimentazione monofase

Un tipo di corrente alternata (CA) in cui tutte le tensioni variano all'unisono. L'alimentazione monofase è il circuito di alimentazione domestico più comune. Viene spesso utilizzata per alimentare l'illuminazione, il riscaldamento, i televisori e altri apparecchi.
  

Alimentazione trifase

Un tipo di corrente alternata (CA) che assicura un'alimentazione costante. A differenza dell'alimentazione monofase, in cui gli elettroni passano attraverso un cavo, qui gli elettroni passano attraverso tre cavi in momenti leggermente diversi. L'alimentazione trifase viene solitamente utilizzata dalle reti elettriche per trasferire l'elettricità o per alimentare macchinari industriali, motori di grandi dimensioni e altri carichi pesanti. Conversione di potenza su correnti separate, fuori fase l'una con l'altra. I sistemi residenziali utilizzano una soluzione monofase.
 

  

Autoconsumo

Quando un nucleo familiare o un'azienda utilizza l'elettricità generata dal proprio sistema di energia solare, viene definito autoconsumo. L'autoconsumo può aumentare il ROI di un sistema fotovoltaico, a meno che il sistema non si trovi in un mercato di misurazione netta o conto energia (FiT, Feed-In Tariff).
  

Azimut

La direzione verso cui il tetto è rivolto (nel contesto del solare). L'azimut viene misurato in gradi, rappresentando l'angolo tra il tetto e il nord geografico.
 

B

Backup

Modalità di funzionamento dell'inverter solare che utilizza una o più batterie per fornire energia di riserva (backup) in caso di guasto alla rete.
  

Batteria

Un dispositivo che viene utilizzato per immagazzinare energia utilizzando reazioni chimiche e che ha una carica positiva (+) e negativa (-). Le batterie immagazzinano energia in CC e gli inverter convertono la corrente in CA per uso generale. Quando si sceglie una batteria per un sistema fotovoltaico, è necessario considerare una serie di fattori: (a) la capacità della batteria deve soddisfare la domanda domestica e la velocità di produzione dell’impianto fotovoltaico in modo che l'energia non vada persa (b) il regime di scarica e carica della batteria deve essere sufficientemente veloce da soddisfare il fabbisogno energetico (c) la batteria deve essere garantita per l'installazione all'esterno e all'interno.
  

Bolletta allineata

Il culmine dei crediti energetici generati dalla produzione di energia solare e l'importo che si deve alla società di servizi per l'utilizzo di energia dalla rete. Questo viene riconciliato per l'intero anno e la società di servizi invia una fattura al proprietario di casa per l'energia utilizzata dalla rete durante l'intero anno.
  
  

BOS (bilanciamento del sistema)

Componenti e apparecchiature in un sistema fotovoltaico, esclusi i moduli (inverter, ottimizzatori, cablaggio, condotto, scatola combinatore).    
 
 

C

Capacità della batteria

La quantità totale di energia elettrica che una batteria può erogare. Poiché molte batterie possono essere danneggiate se completamente scariche, la capacità di una batteria è generalmente superiore a quella utilizzabile. La capacità della batteria è misurata in kilowatt ore (kWh), che indica quanta energia totale può fornire la batteria.
  

Clipping

Quando l'uscita in CC dell’impianto solare supera la potenza massima dell'inverter e l'alimentazione viene persa.
 

Contatore

Il contatore di energia è un dispositivo utilizzato per misurare e monitorare la produzione, il consumo e l'importazione/esportazione di energia alla rete.
 

Contratto di acquisto di energia elettrica (PPA)

Contratto con una società di energia solare per avere un sistema di energia solare installato sul tetto. Con un PPA solare, si accetta di pagare all'azienda una tariffa per kilowatt/ora per l'elettricità prodotta dai collettori solari.
  

Corrente alternata (CA) 

Un tipo di corrente elettrica utilizzata da circuiti ed elettrodomestici nella maggior parte delle abitazioni.
Espressa come onda sinusoidale, la corrente CA passa attraverso lo zero quando cambia direzione, cosa che la rende una corrente elettrica più sicura.
 
Alternating Current (AC)

Costo livellato dell'energia (LCOE)

Un modo per calcolare il costo per generare un'unità di elettricità da uno specifico sistema di produzione di energia. Viene calcolato dividendo il costo complessivo del sistema (inclusi i costi di funzionamento e manutenzione) per il numero di unità energetiche che il sistema dovrebbe produrre durante il suo ciclo di vita. In molti luoghi, il LCOE dell'energia solare è inferiore a quello dell'energia proveniente dalla rete, il che significa che il solare ha raggiunto la parità di rete.

Corrente continua (CC)

tipo di elettricità creata dai moduli solari quando i raggi solari li colpiscono. Questa energia viene convertita in corrente alternata (CA) da utilizzare in casa.


Curva di tensione corrente

Una presentazione grafica della corrente (I) rispetto alla tensione (V) da un dispositivo fotovoltaico quando il carico viene aumentato dalla condizione di cortocircuito (nessun carico) alla condizione di circuito aperto (tensione massima). La forma della curva caratterizza le prestazioni cellulari.
 

D

Densità di potenza

La densità di potenza è la quantità di potenza per massa. Gli inverter FV sono misurati in base alla densità di potenza. Maggiore è la potenza per massa, migliore è l'inverter.
  

Dispositivi MLPE

Elettronica di potenza a livello di modulo. La tecnologia di microinverter e ottimizzatore a cui si fa spesso riferimento.

Diodo di baypass

Un diodo di baypass, situato nella scatola di giunzione, consente di bypassare i moduli meno performanti per evitare che essi riducano la produzione degli altri moduli nella stessa stringa. Questo è un componente standard nei pannelli fotovoltaici.
 

E

Efficienza ponderata del CEC

Una misura standard dell'efficienza delle attrezzature solari in tutto il settore in base agli standard della California Energy Commission. L'efficienza dell'inverter viene misurata come il rapporto tra la potenza di ingresso CC e la potenza di uscita CA come media ponderata in diversi scenari di irradiazione solare.
  

EPC

è l'acronimo di Engineering, Procurement and Construction. Si tratta di società che aiutano a facilitare grandi contratti commerciali per l'energia solare. Fungono da intermediario tra il cliente e i produttori di componenti solari e i costruttori per negoziare i contratti.
 
 

H

HD-Wave

La famiglia di inverter che è più piccola del 25% rispetto agli inverter standard e ha un'efficienza del 99%. Gli inverter HD-Wave con SetApp non hanno uno schermo LCD e sono accessibili da remoto utilizzando SetApp.

 

I

Impianto fotovoltaico

Un sistema fotovoltaico solare. Una raccolta collegata di moduli solari su un tetto è chiamata “impianto”.
  

Inverter di stringa

Un inverter che si collega a una stringa di moduli solari. Gli inverter di stringa sono tra i tipi più comuni di inverter attualmente utilizzati negli impianti di energia solare residenziali. Gli inverter di stringa standard eseguono sia la conversione CC/CA che l’MPPT a livello di inverter. Ciò significa perdite di energia, monitoraggio limitato e mancanza di flessibilità di progettazione. A seconda degli standard di sicurezza locali, gli inverter di stringa possono anche richiedere l’installazione di apparecchiature di sicurezza aggiuntive.
  

Inverter FV

Gli inverter FV sono stati originariamente sviluppati per convertire la corrente continua (CC) generata dai moduli fotovoltaici in corrente alternata (CA) per l'uso domestico o per l'alimentazione nella rete. Uno dei tipi più comuni di inverter è un inverter di stringa, che esegue sia la conversione che l'MPPT a livello di stringa.

Gli inverter di stringa standard offrono possibilità di monitoraggio limitate, generano perdite di energia, limitano la flessibilità di progettazione e, in alcune regioni, richiedono l’installazione di hardware di sicurezza aggiuntivo. Altri tipi di inverter disponibili sono gli inverter ottimizzati per CC e i microinverter.

Negli ultimi anni, il ruolo dell'inverter FV si è esteso alla gestione di Smart Energy, tra cui accumulo, interazione con la rete, energia domestica, monitoraggio, sicurezza e altro ancora.


ITC

(Credito d’imposta per investimenti) Credito d’imposta federale associato all’installazione di energia solare in casa. Il valore attuale è pari al 26% dell'acquisto di impianti solari, dato sotto forma di credito d’imposta per il tuo debito fiscale. Il credito d’imposta per i proprietari di immobili è destinato a diminuire anno dopo anno fino a raggiungere lo 0% nel 2024. È considerato il più importante incentivo finanziario per il solare negli Stati Uniti.

Solar ITC Schedule

 

K

kWh

Unità di energia o potenza misurata in un periodo di tempo. La società di servizi ci addebita un importo per kWh.   Esempio: La quantità di potenza utilizzata da dieci lampadine da 100 W in un'ora


kW

kW è un'unità di potenza. 1 kW equivale a 1000 W di potenza. I sistemi solari sono misurati in kW.
 

L

Leasing di energia solare

Contratto con una società di energia solare per avere un sistema di energia solare installato sul tetto. Con un contratto di energia solare in leasing, si accetta di pagare all'azienda una tariffa mensile fissa per "affittare" il sistema in cambio dei vantaggi (ad es. l'elettricità) offerti dal sistema.
  

M

Messa in servizio

Il processo di garantire che tutti i sistemi e i componenti di un impianto fotovoltaico siano progettati, installati, testati, operati e mantenuti in base ai requisiti operativi del proprietario del progetto o del cliente finale.
  

Mismatch dei moduli

Il mismatch tra moduli si verifica quando i moduli con prestazioni inferiori abbassano le prestazioni dei moduli vicini nella stessa stringa. Le cause di mismatch tra moduli variano e includono tolleranza di produzione, invecchiamento dei moduli a velocità diverse, ombreggiatura, sporco, escrementi di uccelli, neve e foglie cadute che bloccano la luce solare. Il mismatch tra moduli riduce la produzione di sistemi di energia solare, riducendo il ROI del sistema.
  

Misurazione netta

Processo per ottenere crediti dalla società di servizi per la produzione di impianti solari. Quando si passa al solare, si riceve un contatore netto che misura la quantità di elettricità che arriva in casa e la quantità che l'impianto solare invia alla rete. Questo consente di generare crediti con la società di servizi quando il sistema solare produce più energia di quella che la casa sta consumando e l'elettricità in eccesso viene inviata alla rete.
  

Modulo fotovoltaico (FV)

Un modulo fotovoltaico, detto anche pannello o collettore solare, è composto da celle fotovoltaiche solari collegate in serie. I moduli fotovoltaici sono installati sul tetto dove assorbono i fotoni (energia luminosa) per generare elettricità. I moduli fotovoltaici sono collegati in una stringa per formare un'unità di generazione di energia solare completa chiamata impianto fotovoltaico.
  

Monitoraggio FV

Un sistema di monitoraggio dell’energia solare offre informazioni sulle prestazioni del sistema fotovoltaico, come la quantità di energia prodotta, consumata e alimentata nella rete. Senza un monitoraggio ad alta risoluzione può essere difficile comprendere le prestazioni del sistema fotovoltaico. Il monitoraggio aumenta le informazioni che un proprietario di impianto ha sulle prestazioni del sistema fotovoltaico e lo aiuta a capire se qualcosa deve essere riparato. Inoltre, il monitoraggio spesso consente agli installatori di eseguire la risoluzione dei problemi da remoto, il che significa una risoluzione più rapida dei problemi e un maggiore tempo di attività del sistema. Esistono diversi tipi di monitoraggio FV: sistemi di monitoraggio integrati, componenti aggiuntivi, monitoraggio a livello di stringa e monitoraggio a livello di modulo. Il monitoraggio a livello di modulo fornisce la massima comprensione della risoluzione.
 

MPPT

Il monitoraggio del punto di massima potenza è utilizzato per massimizzare la produzione di energia dai sistemi fotovoltaici. Poiché ogni modulo funziona a un livello diverso, per via di tanti fattori, l'MPPT è un algoritmo che trova il punto di massima potenza dei moduli. Ad esempio, se i moduli sono sporchi, ricoperti di neve, foglie o escrementi di uccelli, ombreggiati, hanno una tolleranza di produzione differente o un’età diversa, la loro produzione di energia varierà. Alcuni inverter eseguono l’MPPT a livello di stringa, mentre altri a livello di modulo. L'MPPT a livello di stringa porta a una mancata corrispondenza a livello di modulo che causa perdite di energia. Tuttavia, quando l’MPPT avviene a livello di modulo, la perdita di energia dovuta alla mancata corrispondenza a livello di modulo viene eliminata.
 
  

N

NEC 2014/NEC 2017

Codici elettrici che regolano tutte le apparecchiature elettriche e le costruzioni negli Stati Uniti. I nuovi requisiti di arresto rapido che stabiliscono i conduttori intorno all'impianto solare devono essere disalimentati a 30 V o meno entro 30 secondi dall'avvio dello spegnimento rapido e che il sistema deve essere spento entro 1’ in tutte le direzioni dell'impianto solare.
  

Non SetApp

I vecchi inverter SolarEdge che dovevano essere programmati tramite uno schermo LCD sull'inverter.
   
 

O

Off-grid

Un tipo di impianto fotovoltaico che funziona indipendentemente dalla rete elettrica. I sistemi off-grid sono dotati di moduli solari e accumulo in batteria sufficienti per generare energia in loco, senza l'accesso all'elettricità utility.
  

Operazioni e manutenzione (O&M)

Le continue esigenze operative di un sistema di energia solare, tra cui pulizia, riparazioni, sostituzione di parti, gestione delle bollette e così via; si riferisce principalmente a sistemi solari commerciali e utility.
  

Ottimizzatore di potenza

Collegati da installatori a ciascun modulo solare, gli ottimizzatori di potenza sono convertitori CC-CC progettati per massimizzare la produzione di energia dai sistemi FV monitorando il punto di massima potenza a livello di singolo modulo. Gli ottimizzatori di potenza avanzati trasformano ogni modulo solare in uno Smart Panel. Gli ottimizzatori di potenza sono inoltre responsabili del monitoraggio delle prestazioni dei singoli moduli.
   
 

P

Picco di domanda

La domanda o il carico massimo di energia in un periodo di tempo specificato.
  
 

PTO

Permesso di funzionamento. Autorizzazione da parte della società di servizi che indica che un impianto solare ha superato l'ispezione e può essere acceso e collegato alla rete.  
 
 

R

Rapporto CC/CA

il rapporto tra la capacità solare CC installata e la potenza nominale in corrente alternata (CA) dell'inverter. Esempio: l'impianto solare CC da 6kW accoppiato a un inverter da 5kW avrebbe un rapporto CC/CA di 1,2.
 

Rete

Infrastruttura di servizi responsabile della trasmissione e della distribuzione dell’elettricità ai consumatori.

 

Riduttore

un trasformatore progettato per ridurre la tensione dall'avvolgimento primario all'avvolgimento secondario. Viene utilizzato nell'interconnessione di sistemi di trasmissione con diversi livelli di tensione.
  
  

RMA

(Autorizzazione alla restituzione della merce) Richiesta del cliente di un prodotto sostitutivo entro i parametri di garanzia.
 
 

S

Scaffalatura

Il sistema di montaggio utilizzato per fissare moduli solari al tetto, alla superficie dell'edificio o al terreno.


Scheda cellulare

Il componente all’interno degli inverter SolarEdge che li collega alla rete e alla piattaforma di monitoraggio SolarEdge attraverso la comunicazione cellulare.
  
  

Scatola di giunzione

L'interfaccia di uscita installata sul retro di ciascun modulo solare. Ogni scatola di giunzione include un diodo di baypass che collega i connettori del modulo fotovoltaico e mantiene il flusso di energia in una direzione.

Sistemi di montaggio a terra

Anziché installare moduli sul tetto, un impianto solare montato a terra è un sistema in cui i moduli sono collegati a un sistema di scaffalatura con le sue fondamenta direttamente nel terreno.

Sistemi solari collegati alla rete

La maggior parte degli impianti solari residenziali è collegata alla rete elettrica, il che significa che utilizziamo l'infrastruttura per misurare la produzione di energia del sistema solare. Quando usiamo più energia di quella prodotta dall'impianto, l'energia proveniente dalla rete elettrica manterrà accese le luci della nostra casa.
 

Sovradimensionamento

Un modo per aumentare la produzione di un sistema di energia solare. Il sovradimensionamento di un sistema di energia solare significa che la produzione di energia solare ha una capacità di picco superiore rispetto alla potenza nominale dell'inverter. In poche parole, il sovradimensionamento è un modo conveniente per massimizzare la produzione di un sistema di energia solare aumentando la potenza totale dei moduli solari in modo che sia superiore alla potenza dell'inverter. Anche se verrà persa l'energia al picco della produzione, nel corso della giornata ne verrà raccolta di più. Il sovradimensionamento può anche essere un buon modo per aumentare la produzione di energia solare nelle aree in cui le dimensioni dell'inverter sono limitate.
 
Oversizing
 

SetApp

App dell’installatore utilizzata per attivare e configurare gli inverter direttamente da uno smartphone.
  
  

Stringa

Un numero di moduli o pannelli fotovoltaici interconnessi elettricamente in serie per produrre la tensione di funzionamento richiesta dal carico.

 

Synergy

La tecnologia associata ai nostri inverter per uso commerciale, ad esempio inverter trifase con tecnologia Synergy.
 

T

Tecnologia HD-Wave

software associato alla nostra famiglia di prodotti HD-Wave.
 

Tecnologia SafeDC

Utilizzata per descrivere tutti gli aspetti della conformità di sicurezza con il sistema commerciale SolarEdge. Concentrata principalmente sulla capacità di soddisfare i requisiti NEC2017 e NEC2014 senza la necessità di apparecchiature aggiuntive. Grazie allo spegnimento rapido automatico con disconnessione CA e ottimizzatori progettati per scendere a meno di 1 V, il nostro sistema è l'opzione più sicura sul mercato.
  

TOU

Time of Use (Ora di utilizzo). Una struttura di tariffe di utenze che addebita di più ai consumatori nei periodi di maggiore domanda della giornata.
  
  

480V & 208V

Dimensioni della capacità della rete in un sistema commerciale. I sistemi commerciali di grandi dimensioni richiedono 480 V, mentre i 208 V possono essere utilizzati in un contesto commerciale più piccolo, come ristoranti e piccole imprese.
 
 

W

Watt (W)

Una misura della potenza. Gli elettrodomestici, le lampadine e i moduli solari sono misurati in Watt. 1 kW = 1000 Watt.
 
 
Off
On